Recensione Severin ES 3571

severin es 3571 recensione
PRO
  • Dimensioni contenute, costruzione robusta
  • Plastiche BPA-free
  • Dotazione di filtri completa
  • Succo estratto di buona qualità
  • Facilità di pulizia
  • Costa meno di 100 euro
CONTRO
  • Ricettario “non funzionante”
  • Non si trovano in commercio ricambi

Costruzione, materiali e design

componenti Severin ES 3571

Il Severin 3571 è un estrattore verticale, contenuto nelle dimensioni (40,5 x 18 x 13,5 cm) e nel peso (3,46 kg).

Il tubo di inserimento è di diametro standard (4,5 x 3,5 cm), quindi non permette l’introduzione di ingredienti interi, a fronte di alcune eccezioni (come le carote).

diametro bocca ingredienti Severin ES 3571

L’estrazione è garantita dalla coclea singola orizzontale, la stessa per dimensioni e peso vista in altri modelli recensiti.

Il sistema di filtri è innovativo: non sono il classico tipo a cono, ma si presentano come delle placche da incastrare nell’alloggiamento della coclea. Ciò permette all’azienda di tenere un prezzo contenuto e a noi utenti finali di pulire il tutto in meno tempo (ve ne parliamo meglio nel paragrafo dedicato).

filtro a placca severin es 3571

L’assemblaggio avviene ad incastro, come per tutti gli estrattori verticali in commercio, ma ci piace il fatto che non presenta criticità, risultando solido e stabile una volta montato, e durante l’utilizzo.

coclea singola orizzontale Severin ES 3571

Non mancano poi i piedini antiscivolo nella zona inferiore, così come il pulsante multifunzione per avviare/terminare l’estrazione e per invertire il senso di rotazione.

bottone multifunzione severin es 3571

Parlando dei materiali, la costruzione esterna è in plastica, di tipo BPA-free per quanto riguarda le componenti che entrano a contatto diretto con gli ingredienti. In acciaio inox abbiamo trovato esclusivamente i due filtri a maglia (fine/larga).

Concludiamo questo paragrafo parlando del design, sicuramente non ricercato, ma adattabile a qualsiasi contesto, dalle cucine più moderne a quelle più vintage. L’estrattore si presenta poi in un’unica colorazione: un mix tra nero, grigio scuro e acciaio.

Dotazione

dotazione ricca Severin ES 3571

Il parco accessori di questo Severin ES 3571 comprende:

  • Pestello
  • Filtro a maglia fine
  • Filtro a maglia larga
  • Filtro per ingredienti surgelati
  • Contenitore per il succo da 1 L (graduato fino a 800 ml)
  • Contenitore per gli scarti da 1,3 L
  • Spazzola per la pulizia
  • Documentazione

Come vediamo, la dotazione è ricca.

Manca purtroppo un ricettario cartaceo, ma scansionando il QR Code stampato sul pestello e sull’estrattore stesso si può accedere al ricettario online Severin… peccato che si ottiene l’errore: “La pagina richiesta non può essere visualizzata”.

qr code ricettario Severin ES 3571

Prestazioni

Si tratta di un estrattore economico, con motore da 150 W che permette l’unica velocità di 45 giri/minuto, con senso di rotazione invertibile mediante l’apposito bottone.

Fatte le dovute precisazioni, vi possiamo dire che ci ha stupiti.

prestazioni severin es 3571

Utilizzando il filtro a maglia fine, il risultato è un succo liscio, con un quantitativo di residui fibrosi davvero marginale, quasi non considerabile. Un risultato superiore rispetto al Kenwood PureJuice JMP601SI.

Il filtro a maglia larga restituisce lo stesso composto corposo che ci si aspetterebbe, un vero e proprio smoothie.

A chiudere il quadro, il filtro chiuso è l’ideale per preparare sorbetti e gelati fatti in casa: basta congelare la frutta ed estrarla normalmente.

succo di qualità

La differenza rispetto ad altri modelli più costosi è relativa al tempo di utilizzo: Severin consiglia un utilizzo continuativo di 15 minuti, intervallato da 30 minuti di riposo.

Altri estrattori garantiscono in genere 30 minuti di utilizzo, ma alla fine bisogna dire che anche 15 sono più che sufficienti per coprire le esigenze di una famiglia di 5 persone.

Pulizia

Rispetto ai classici estrattori con filtro conico, questo Severin si pulisce in un attimo.

pulizia severin es 3571

Dopo l’utilizzo, basta sciacquare tutte le componenti amovibili sotto l’acqua, strofinare una decina di secondi la placca del filtro, e quindi asciugare.

Per rimuovere gli scarti incastrati, non serve altro che rimuovere il sigillo in silicone presente nella zona inferiore dell’alloggiamento della coclea, e far scorrere al suo interno dell’acqua, aiutandosi con il manico della spazzola.

sigillo in silicone severin es 3571

Per una pulizia ancora più profonda, ricordiamo che tutte le componenti removibili possono essere lavate in lavastoviglie (nel cestello superiore).

Ricambi

Purtroppo, rispetto ad estrattori di marche più blasonate, per questo Severin non è possibile acquistare online dei pezzi di ricambio, perchè introvabili.

E’ un peccato, perchè in caso di smarrimento di un filtro per noi indispensabile, sarà necessario acquistare uno slow juicer nuovo.

Verdetto finale

severin es 3571 ottimo estrattore economico

Questo Severin ES 3571 costa meno di 100 euro, e a questo prezzo è impensabile non consigliarlo.

E’ compatto, ben costruito, efficiente, silenzioso e si pulisce in un attimo. L’unico neo è relativo ai pezzi di ricambio, ma per questa cifra non è un fattore discriminante.

Se volete spendere di più per l’acquisto di un estrattore premium, vi consigliamo di consultare la nostra classifica con i modelli migliori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su