Estratto di cetriolo, mela, ananas, pera e limone

Estratto di cetriolo, mela, ananas, pera e limone

Da preparare ogni mese dell’anno (meglio in autunno grazie alla buona disponibilità di pere di ottima qualità), l’estratto di cetriolo, mela, ananas, pera e limone oltre ad essere gustosissimo, può essere utilizzato come un potentissimo integratore naturale di vitamine, ma soprattutto di zinco.

Quest’ultimo è un minerale indispensabile (l’80-90% della popolazione ne assume in quantità inferiori al reale fabbisogno) che si occupa di contrastare il processo di invecchiamento delle cellule e l’azione dei radicali liberi, stimolare il sistema immunitario, stimolare la produzione di GH e testosterone, controllare l’ipoglicemia e il corretto funzionamento dell’apparato riproduttivo.

Ingredienti per un bicchiere

  • 1 cetriolo medio
  • 1 mela grande
  • 150 g d’ananas
  • 1 pera grande
  • 1/2 limone

Procedimento

Prima di tutto bisogna lavare per bene tutti gli ingredienti. A questo punto:

  • Pelare e tagliare il cetriolo a tocchetti (o per lungo);
  • Tagliare mela (gialla o rossa) e pera avendo l’accortezza di rimuovere i semi;
  • Tagliare a metà il limone e rimuovere la scorsa esterna;
  • Sbucciare l’ananas, rimuovere la buccia esterna e fare la polpa a cubetti;

Arrivati qui, gli ingredienti sono pronti per essere estratti (o centrifugati). Alcuni estrattori di succo in dotazione hanno sia il filtro a maglia fine che quello a maglia larga, quindi si può scegliere quale utilizzare in base alla consistenza che si vuole ottenere.

Conservazione e consigli

Consigliamo di bere il succo appena estratto, ma in alternativa potreste seguire le giuste accortezze per prolungarne la conservazione anche per mesi.

[Copertina]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su