Estratto di melograno, arancia e mela

Estratto melograno arancia mela

Si tratta di una bevanda gustosa e semplice preparata in casa, con tantissime proprietà benefiche.
Il melograno contiene sostanze fitochimiche come i tannini e gli antociani, ottime sostanze preposte alla lotto contro il cancro.
Vi basti sapere che rigenera le cellule, sostiene le ossa mantenedoli forti e proviene le malattie cardiache.
Inoltre è ottimo contro i chili di troppo, associato ad un alimentazione sana ed una sufficiente attività fisica è in grado di accellerare il vostro metabolismo. Ha anche un ottimo effettuo diuretico ed è ricco di vitamine B e C, ciò lo rende ancora più benefico se poi associato al succo di mela e arancia.

Ingredienti

Per mezzo litro di succo occorre:

  • 1 Mela
  • 2 Melograni
  • 1 Arancia

Procedimento

Il primo passo è sbucciare i melograni quindi recuperare i loro chicchi e metterli da parte.

Secondo passo sbucciare accuratamente l’arancia quindi levate l’albedine che rimane attaccata, iniziate a tagliare a spicchi e mettere da parte.

Terzo passo la mela che non va sbucciata, dovete semplicemente lavarla accuratamente sotto l’acqua e tagliarla a spicchi privandola del torsolo centrale, levare il picciolo, asciugate bene.

E’ ora il momento che prendiate il vostro estrattore di succo dove dovrete inserire gli spicchi d’arancia, gli spicchi di mela con la buccia e i chicchi di melograni. Vi accorgerete subito che il vostro estrattore dividerà gli scarti dal succo della polpa.

Terminati questi passaggi non vi resta che rimescolare bene e servire il vostro estratto di melograno, mela e arancia e se è di gradimento accompagnate con piccoli biscotti a vostro piacere.

Per la conservazione

Avrete certamente notato che non è presente lo zucchero proprio perchè i frutti utilizzati sono già abbastanza naturali, se volete potete aggiungere un pò di zucchero q.b. Non è consigliato congelare il succo dopo averlo preparato.

Ottimo da servire come aperitivo, esclusivo e ricco di energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su